Good Time

Venerdì, 06 Ottobre 2017 15:06

Film Good Time

Sinossi

Dopo l’incredibile HEAVEN KNOWS WHAT, i celebri registi Josh e Benny Safdie tornano sulle violente strade di New York City con GOOD TIME, un thriller ipnotico che indaga con tonificante franchezza la tragica influenza della famiglia e del destino.

Dopo che una maldestra rapina in banca fa finire in prigione il fratello minore, Constantine "Connie" Nikas (Robert Pattinson) intraprende una complicata odissea nei bassifondi della città nel tentativo, sempre più disperato e pericoloso, di fare uscire di prigione Nick (Benny Safdie). Nel corso di una nottata carica di adrenalina, Connie si trova a lottare contro il tempo per salvare il fratello ma anche se stesso, consapevole che le loro vite sono appese a un filo.

Sostenuto da una delle interpretazioni più significative della carriera di Robert Pattinson, GOOD TIME è una sinfonia psicotica di propulsiva intensità partorita da due dei più talentuosi giovani registi oggi in attività.
L’eccezionale immaginario di Josh e Benny Safdie è un entusiasmante ritratto di disperazione e distruzione che non si dimenticherà tanto presto.

RECENSIONI

- THE HOLLYWOOD REPORTER
"Guidato da un Robert Pattinson impegnato in quella che possiamo tranquillamente definire la sua interpretazione più autorevole, nei panni di un rapinatore disperato molto simile al Sonny Wortzik di Al Pacino in Quel pomeriggio di un giorno da cani, siamo di fronte a un film di genere strutturalmente molto ricco, dotato di una carica viscerale che si esprime in irrequiete immagini di ampio respiro e in una musica adrenalinica, che ricorda le grandi colonne sonore dei “Tangerine Dream".

- VARIETY
"Robert Pattinson recita uno dei suoi ruoli migliori nel thriller adrenalinico  e vivido di Benny e Josh Safdie, che mette insieme un’umanità caotica con i tipici meccanismi del genere".

- SCREENDAILY
"Molti film parlano di rapine andate male ma pochi hanno la velocità sporca e disperata di Good Time. Con Robert Pattinson che offre un’interpretazione grezza e piena di urgenza tipica dei bassifondi, questo thriller potentemente immersivo dei registi Josh e Benny Safdie scoppia di imprevedibilità".

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina Privacy e Cookies. Cliccando su "Approvo" acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Per saperne di piu'

Approvo